Dal 1° febbraio 2021 è stato avviato il sistema di consultazione del registro SIUS —Avvocati nell’ambito delle attività volte all’implementazione del Processo Penale Telematico per ora limitato, per quanto attiene al settore della Magistratura di sorveglianza, alla possibilità di accedere ‘da remoto’ alla consultazione del registro telematico da parte dei difensori abilitati.
Il portale consente la consultazione delle risultanze generali dei procedimenti (numero procedimento, generalità del condannato, titolo esecutivo) presenti nei registri del Tribunale di sorveglianza e degli Uffici di sorveglianza del distretto, ivi compresi gli avvisi di validazione del decreto di fissazione dell’udienza e dell’atto di deposito di un provvedimento del magistrato.
Il portale è accessibile agli Avvocati tramite la voce presente nella sezione “servizi riservati” del Portale dei Servizi telematici ed è necessario che l’assegnazione del difensore ad un fascicolo di sorveglianza sia completata attraverso l’inserimento del codice fiscale del difensore medesimo.

Print Friendly, PDF & Email