Il Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Firenze ha disposto la proroga sino al 31.12.21 delle disposizioni emergenziali, che in sintesi prevedono quanto segue:

  1. l’accesso al pubblico è limitato alle giornate del martedì e del giovedì dalle ore 9 alle ore 13,00, salve le attività urgenti (attività per le quali il deposito debba avvenire entro un termine a pena di decadenza;
  2. è autorizzata la trasmissione c/o il deposito delle istanze e di ogni altro atto diverso da impugnazioni, opposizioni, reclami ed appelli per via telematica all’indirizzo pec dell’ufficio e per le istanze di liquidazione sul sistema SIAMM;
  3. gli uffici resteranno chiusi il sabato.

Si pubblicano il provvedimento emesso ed i provvedimenti in esso richiamati.

Print Friendly, PDF & Email