Il Ministero della Giustizia con circolare del 23.2.22 ha chiarito alcune questioni sulle modalità di pagamento del contributo unificato, affermando anche che negli uffici, che hanno la disponibilità del servizio di deposito telematico, sino al 31.12.22 il contributo dovrà esser pagato in via telematica. Si pubblica la Circolare del Ministero della Giustizia “Modalità di pagamento del contributo unificato – art. 221, comma 3, decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 convertito in legge 17 luglio 2020, n. 77″.

Print Friendly, PDF & Email