POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

Il Consiglio dell'Ordine ha stipulato una convenzione con la DCS Software e Servizi per fornire ad ogni iscritto, per un modesto canone annuo, la casella di P.E.C. (posta elettronica certificata) anche in attuazione delle disposizioni portate dalla L. 2/09 (conversione del D.L. 185/08) che ha previsto l’obbligo per gli iscritti agli Albi e Registri professionali di comunicare al proprio Ordine entro il 29 novembre 2009 il proprio indirizzo P.E.C. e per l’Ordine l’obbligo di rendere noti tali indirizzi.
Sono state assegnate a ciascun iscritto le credenziali nel seguente formato:

Utente: nomecognome@pec.ordineavvocatilivorno.it
 
(es. mariorossi@pec.ordineavvocatilivorno.it )
 
Password: codice fiscale (es. RSSMRA70E01L219P )

Per ottenere il servizio è necessario collegarsi al sito internet

http://www.puntopec.it

selezionare la voce di menu “Assistenza” ed accedere inserendo le proprie credenziali.
Sarà a quel punto possibile visualizzare il modulo di adesione, che, una volta compilato, stampato e sottoscritto, dovrà essere inviato, unitamente alla copia leggibile di un documento di riconoscimento, secondo le modalità indicate al termine della procedura (N.B. poiché l'invio tramite fax può incontrare difficoltà per il sovraccarico delle linee telefoniche, si consiglia l'invio del modulo scansionato via mail ovvero dell'originale per posta ordinaria).
Entro pochi giorni dalla ricezione del modulo la DCS Software e Servizi provvederà all'attivazione della casella.
Per chiarimenti o in ipotesi di inconvenienti, potrà essere contattato il servizio clienti della DCS Software e Servizi all'indirizzo e-mail supporto.servizi@irnerio.it.

 

N.B. Coloro che hanno già attivato la loro casella PEC in convenzione con la DCS Software potranno accedervi cliccando direttamente

qui

o sul link "Accedi alla PEC" situato sul menù principale della home page.